ANNO 9 n° 291
Camion trancia i cavi della ferrovia, rintracciato l'autista
L'incidente ieri al passaggio a livello di Strada Vajanese. A piedi studenti e pendolari. L'uomo non si era accorto di quanto successo
21/09/2019 - 09:42

CAPRANICA - Rintracciato dai carabinieri l’autista dell’autocarro che ieri, intorno alle 14, ha tranciato con il mezzo di cui era alla guida i cavi della ferrovia Roma – Capranica – Viterbo, causando bruscamente l’interruzione della viabilità sulla tratta. Pesanti i disagi durante il prosieguo della giornata per studenti e pendolari. L’uomo non si sarebbe accorto del danno che aveva procurato e per questo aveva proseguito il suo viaggio.

Sul posto sono intervenute le pattuglie dei carabinieri in quel momento impiegate in servizi di controllo del territorio. L’incidente è avvenuto al passaggio a livello di Srrada Vejanese. I militari hanno riscontrato che il grosso autocarro aveva tranciato con un braccio estensibile della gru i cavi in acciaio sovrastanti i binari ed aveva danneggiato entrambe le sbarre di sicurezza.

A quel punto i carabinieri della stazione di Capranica e del nucleo radiomobile della compagnia di Ronciglione hanno messo in sicurezza il passaggio a livello e la viabilità, e in seconda battuta hanno identificato il conducente dell’ autocarro che inizialmente aveva proseguito la corsa non essendosi accorto dell’ accaduto.

Il presidio di sicurezza dei carabinieri è durato fino alle 17,30 quando Trenitalia ha provveduto al ripristino del traffico ferroviario. I carabinieri della stazione di Capranica hanno poi portato a termine i rilievi dell’ incidente ed elevato le sanzioni amministrative del caso.







Facebook Twitter Rss