ANNO 10 n° 56
Calabro: ''Una vittoria di gruppo''
Bensaja: ''Sono molto contento. E' stata la partita che ci aspettavamo''
27/01/2020 - 06:44

VITERBO - E' soddisfatto, mister Antonio Calabro, al termine del match vinto contro il Catania. In settimana si era parlato di un ostacolo duro, ma anche di una Viterbese che giocando da squadra riesce a far soffrire anche le grandi. 

Queste le parole dell'allenatore in conferenza stampa: '' I ragazzi sono stati bravi a interpretare le varie fasi della gara. Siamo partiti bene facendo un ottimo primo quarto d'ora, poi ci siamo distratti. Ma con i nuovi entrati abbiamo ricominciato con la pressione. Devo fare i complimenti a questi ragazzi. Sono loro a confermare con i fatti il lavoro svolto in settimana. C'è voluto tempo ma la sosta ci ha permesso di lavorare molto bene. Oggi è un Catania diverso dagli quello degli altri anni: è più forte. La scorsa volta soffrimmo molto meno invece oggi i siciliani hanno fatto la partita che mi aspettavo. Una formazione operaia con forza tecnica. Una vittoria come questa, di gruppo vede l'impegno di tutti. Dal magazziniere al presidente. Rinforzo? Dovrebbe arrivare. Non è semplice serve qualcuno che si metta a disposizione di questa squadra che sta dando davvero tanto’’.

Su eventuali innesti, il tecnico, ha concluso: ‘’Abbiamo 31 giocatori: sono troppi. Quando arriveranno gli innesti qualcuno non parteciperà neanche agli esercizi in allenamento’’.

Contento anche Bensaja che ha descritto il suo goal che ha chiuso il match: ‘’Sono contento. E’ stata una bellissima azione partita da Simonelli e poi Culina mi ha messo una grande palla’’. Sulla gara, invece, ha detto: ‘’La partita è andata come ci aspettavamo e come l’abbiamo preparata. Proprio come è stato per il Bari. E mi pare sia andata bene: occasioni clamorose, degli avversari, non ci sono state se non alla fine del primo tempo'.






Facebook Twitter Rss