ANNO 8 n° 321
''Caffeina Magazine, lo pseudogiornale di Rossi che lancia fake news''
''Il Giornale.it'' si scaglia contro la rivista viterbese per la bufala su Berlusconi
14/09/2018 - 02:18

VITERBO - Caffeina Magazine inciampa di nuovo in una fake news. Stavolta però a scagliarsi contro la seguitissima rivista online ''made in Viterbo'' non è Selvaggia Lucarelli, bensì il quotidiano ''Il Giornale.it''. La notizia, rivelatasi una bufala e che ha fatto scandalo, riguarda una presunta malattia del cavaliere Silvio Berlusconi. Uno ''scoop'' lanciato sul web da Business.it e immediatamente ripreso e fatto circolare anche sulle pagine del Caffeina Megazine.

''I siti internet che si spacciano per organi di informazione e copiano a man bassa le notizie prodotte dai giornali veri, producono saltuariamente contenuti originali che hanno però un difetto: sono totalmente falsi – scrive Il Giornale.it -. Come il finto scoop pubblicato la scorsa notte da una serie di giornaletti on line. Parliamo della finta malattia di Silvio Berlusconi, una bufala acchiappa-click, lanciata da un sito che si chiamerebbe Business.it''.

''Un altro pseudogiornale on line – prosegue l’articolo -, che l'ha subito ripresa per accaparrarsi un po' di traffico, è tale 'Caffeina Magazine', sito del festival 'Caffeina' a Viterbo, diretto da Filippo Rossi, ex direttore della fondazione finiana Farefuturo e, più di recente, candidato di Più Europa e poi pure candidato sindaco di Viterbo. Anche il sito di Caffeina riportava nella pagina principale in bella mostra la bufala su Berlusconi: ‘Silvio Berlusconi sarebbe stato ricoverato d'urgenza al San Raffaele di Milano. Le condizioni sarebbero critiche. Un ictus?’''.

Nonostante le smentite, seguite poco dopo dall’ufficio della presidenza di Forza Italia e dal medico personale del cavaliere, la bufala campeggia ancora sul sito di Caffeina Magazine con lo stesso titolo di uscita. Soltanto aprendo la fake news tra le ultime righe in fondo all’articolo si può leggere la smentita della senatrice di FI Licia Ronzulli vicina a Berlusconi.






Facebook Twitter Rss