ANNO 9 n° 203
Cacciatori della Tuscia a fianco dei bambini di Belcolle
Donato un assegno di 1800 euro grazie al ''Trofeo della solidarietà''
14/06/2019 - 10:09

 

Riceviamo e pubblichiamo*.

VITERBO - Anche quest'anno cacciatori e tiratori si sono riuniti per trascorrere insieme una divertente giornata all'insegna della beneficenza, partecipando al quarto ''Trofeo della solidarietà'', una gara di tiro a piattello, organizzata dai ''Cacciatori della Tuscia'' in collaborazione con Tav Vetralla ed Enalcaccia.

Un grandissimo successo, che ci ha permesso di versare 1.800 euro a favore dell'associazione ''Aiutiamo i bambini di Belcolle'', che da anni sostiene il reparto dei piccoli, dell'ospedale Belcolle di Viterbo.

Oltre a tutti i partecipanti, i ringraziamenti vanno a tutte le aziende e le attività che ogni anno continuano a sostenere questo evento.

Ora non ci resta che iniziare l'organizzazione della prossima edizione.

*Antonietta Mechelli, presidente Cacciatori della Tuscia

 

 







Facebook Twitter Rss