ANNO 9 n° 341
''Bullicame, entro agosto la chiusura
del pozzo San Valentino''
Il vicesindaco Contardo: ''Per il pozzo Sant'Albino la gara scade il 1° agosto''
23/07/2019 - 07:06

VITERBO – “Entro agosto sarà chiuso il pozzo San Valentino’’. Lo ha detto il vicesindaco con delega al termalismo, Enrico Maria Contardo, rispondendo a un’interrogazione di Chiara Frontini (Viterbo 2020).

''La polizia locale – rivela l’assessore – dopo un sopralluogo ha sporto denuncia per danno ambientale verso la Gestervit (società che nel 2014 eseguì i lavori non autorizzati al pozzo San Valentino provocando un abbassamento del livello della callara ndr.) Abbiamo quindi avuto diversi contatti con i legali della società che ci hanno assicurato che entro il mese di agosto la società si impegna al ripristino dello stato dei luoghi e quindi alla chiusura del pozzo in questione. Sul pozzo Sant’Albino abbiamo espletato una gara che si concluderà il 1° agosto''.

La chiusura del pozzo San Valentino, secondo quanto ricordato dal vicesindaco, avrà un duplice effetto: il ritorno dell’acqua alla callara ma anche alle Terme dei Papi.

''Il ritorno dell’acqua ci dà la possibilità di intervenire sulla progettualità” ha detto Contardo che ha elencato una serie di interventi da eseguire quali l’impianto di videosorveglianza, la realizzazione di due tettoie, due prese per l’acqua potabile, la costruzione di una casetta per i custodi, il rifacimento dei bagni chimici''. Il vicesindaco ha annunciato anche l’intenzione di cambiare la strada d’accesso al Bullicame.






Facebook Twitter Rss