ANNO 9 n° 199
Buffa incanta il pubblico viterbese
Il giornalista, ospite a Medioera, si è raccontato in una sala gremita
12/05/2019 - 07:19

di Francesca Cuccuini

VITERBO - Tutti in silenzio, incantati, ad ascoltare l' 'Omero' dello sport. E' così che, Franco Bolelli, ha definito il giornalista Federico Buffa ospite di Medioera. Tanta, tantissima gente a Valle Faul, nello spazio attivo, seduta a terra, sulle sedie, sulle poltrone: un sold out per ascolatare gli aneddoti raccontati dall'esperto di sport e comunicazione. 

Federico Buffa, proprio come nei suoi documentari, si esprime in modo teatrale e riesce ad appassionare con ricordi vissuti insieme agli sportivi più amati e di carattere internazionale. Si parla un po' anche di Viterbo.

La Viterbese, effettivamente, con la sua impresa potrebbe occupare un posto nei suoi servizi trasmessi da Sky: ''Tutto si può raccontare, qualsiasi impresa. Ma ora così non saprei come descrivere il cammino dei gialloblu perchè quando mi preparo su qualche argomento, per settimane, non vivo di altro. Quando scrissi il libro su Muhammad Ali andai per un mesetto fuori città e ordinai una ventina di libri: uscivo solo per bere qualcosa ogni tanto''. 

Per Medioera si è parlato della sua vita, dei tour nei teatri e di tanti sportivi che sono passati anche nella città dei Papi grazie al basket. E infine dei progetti futuri: ''Il prossimo anno realizzerò tre documentari su tre donne dello sport. E a breve uscirà 'Buffa Racconta il Cagliari', dedicato al centenario dei sardi''.  






Facebook Twitter Rss