ANNO 9 n° 290
Boxe, Melissa Gemini vince torneo in Serbia
L'atleta della Fanum ha battuto in finale una russa
15/07/2019 - 09:42

VITERBO - Melissa Gemini della boxe Fanum di Viterbo è oro dopo avere battuto in finale la russa Bireva al 37° Torneo Gloden Glove a Subotica (Serbia), in un match portato a termine nelle tre riprese con padronanza e sicurezza.

La preparazione al Torneo ha avuto inizio presso la Fanum di Viterbo e dopo un collegiale-allenamento Fpi a Caserta è stata completata sotto la guida dello staff federale; per il team della Fanum di Viterbo è un grande successo il primo oro internazionale che anticipa così per settembre l'appuntamento europeo in vista del prossimo campionato del mondo giovanile forse a gennaio.

Da ricordare che questo evento pugilistico in Serbia, di ottima elevatura tecnica, ha visto la partecipazione di ben 24 nazioni tra le più importanti del mondo nel settore femminile.

''Melissa ce l'ha fatta a fare valere la sua sua superiorità - si legge in una nota - e tutti noi battiamo le mani oggi per il risultato attenuto grazie al lungo lavoro tecnico tattico che in questi anni è stato fatto da Egidio e Alessia presso la Fanum; un risultato che premia tutti anche lo staff del comitato Lazio che ha riconosciuto in Melissa un nuovo talento pugilistico da non sottovalutare per il futuro, la regia è stata completata poi dalla Fpi con Valeria Calabrese e il suo staff durante gli stage collegiali presso il centro Federale di Assisi''.






Facebook Twitter Rss