ANNO 10 n° 52
Botteghe storiche: ecco il marchio
Il consorzio sta valutando il bozzetto: una targa in ceramica con impresso il leone
27/01/2020 - 06:44

VITERBO - Nasce il logo per il consorzio ''Botteghe storiche di Viterbo''. Circa un mese fa in una conferenza stampa in sala Regia l' assessore Alessia Mancini aveva ''tenuto a battesimo'' il neonato gruppo di attività commerciali che avrebbe rappresentato lo zoccolo duro (o meglio antico) del commercio viterbese. In quell'occasione la Mancini spiegò alla delegazione di commercianti presenti in sala tutti i passaggi per la realizzazione del progetto e i vantaggi che le attività commerciali aderenti avrebbero avuto con l'adesione al marchio.

''L'iscrizione alla rete darà accesso ad un ampia rosa di agevolazioni - spiegò l'assessore Alessia Mancini all'epoca - tra cui l'accesso ad alcuni incentivi economici basati su fondi comunali, la documentazione per iscriversi sarà disponibile già dalla metà di Gennaio, ovviamente - concluse la Mancini - l'iscrizione sarà totalmente gratuita''.

Ebbene a dispetto di quelli che dicono che le promesse dei politici sono come quelle dei marinai, diremo che non solo i moduli per iscriversi sono disponibili ma che addirittura è spuntato il bozzetto del marchio che a breve vedremo far bella mostra di se sulle vetrine più antiche del centro storico, sotto forma di targa in ceramica, con sopra impresso il simbolo di Viterbo per eccellenza, ovvero il leone, che speriamo possa allontanare con il suo ruggito la crisi del commercio che da qualche anno incombe sul centro della città dei papi.

Max Vismara






Facebook Twitter Rss