ANNO 9 n° 80
Birra spalmabile ''irregolare'',
scatta il maxi sequestro dei Nas
I carabinieri, nel corso di un'ispezione in un laboratorio, hanno sequestrato millecinquecento confezioni di dolci per un valore di circa venticinquemila euro
08/03/2019 - 01:59

VITERBO - Birra spalmabile ''irregolare'', scatta il maxi sequestro da parte dei Nas.

Nei giorni scorsi, il Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Viterbo, nel corso di un'ispezione igienico sanitaria in un laboratorio per la preparazione di dolci, ha rinvenuto delle sostanze alimentari – birra spalmabile chiara e scura – prodotte con l'impiego di un additivo non consentito.

I carabinieri hanno quindi proceduto al sequestro di 1.500 confezioni di dolci, per un valore stimato di circa 25.000 euro.







Facebook Twitter Rss