ANNO 10 n° 52
Beccati con la coca, patteggiano a un anno e 1500 euro di multa
I due giovani, arrestati sabato pomeriggio, avevano in auto mezzo etto di polvere bianca
21/01/2020 - 06:35

VITERBO – (b.b.) Beccati dai carabinieri con 50 grammi di cocaina, patteggiano un anno di condanna e 1500 euro di multa.

A finire ieri mattina di fronte al giudice Roberto Colonnello sono stati i due giovani albanesi, arrestati sabato pomeriggio dai militari della stazione di San Martino al Cimino, durante un normale controllo alla circolazione stradale: i carabinieri, visto l’atteggiamento sospetto dei due, avrebbero deciso di perquisire la loro auto. A bordo, occultato con cura avrebbero rinvenuto mezzo etto di cocaina e un bilancino di precisione.

I due, incensurati, sono stati processati con rito direttissimo e hanno scelto la strada del patteggiamento: la pena è stata concordata tra il pubblico ministero Paola Conti e il difensore, l’avvocato Franco Taurchini: un anno e 1500 euro di multa con sospensione. Per questo sono stati immediatamente liberati.







Facebook Twitter Rss