ANNO 8 n° 322
Battuta la Nuova Lazio, la Stella Azzurra consolida il primato in classifica
Trasferta di successo 92 a 55
11/02/2018 - 10:37

VITERBO - La Stella Azzurra-Ortoetruria supera agevolmente (92-55) in trasferta a Riano anche la Nuova Lazio e conquista due punti che aggiunge alla propria classifica, ma soprattutto allunga sulle dirette inseguitrici a seguito della concomitante sconfitta di Frassati sul campo della Petriana.

Gara senza nessun problema per i viterbesi che si sono in pochi minuti portati sul 10-0 e che hanno subìto il ritorno di una volitiva squadra locale soltanto nei cinque minuti a cavallo tra la fine del primo quarto e l'inizio del secondo, causa un calo di concentrazione a cui Fanciullo ha rapidamente posto rimedio con un tempestivo e molto deciso time out. Poi l'Ortoetruria è andata in controllo totale delle operazioni chiudendo di fatto il match già al riposo lungo, con il tabellone che registrava il 56-33 per i viterbesi.

Seconda parte di gara sulla falsariga della prima, con il massiccio e positivo utilizzo di tutta la pattuglia Under che molto bene si è comportata e che sta acquisendo minuti importanti e tanta esperienza che risulta utilissima per le rotazioni della squadra.

La cronaca della partita sta tutta in alcune giocate spettacolari di Luzza (una delle numerose stoppate data letteralmente in cielo) e nella doppia-doppia di un sontuso Rovere (21 pt, 10 rimb), oltre che in una buona prova corale. Tra i padroni di casa buone le prove del solito Cipriani e del giovane Torresani.

Ora due giorni di riposo e poi di nuovo al lavoro per preparare l'anticipo di venerdì sera dove alle 20,30 al PalaMalè arriverà Frascati, reduce dalla bella vittoria interna contro la SMIT.

Impegno da non sottovalutare in alcun modo e da affrontare con la solita attenzione per tutti i quaranta minuti. Appuntamento importante anche per l'esordio in maglia biancostellata del nuovo arrivato Francesco Milazzo, giocatore di notevoli qualità il cui apporto sarà certo di rilievo per questa seconda parte del campionato dell'attuale capolista. Ma nell'Ortoetruria c'è anche molta attesa per il responso della visita a cui giovedì sarà sottoposto Tommaso Misino e che finalmente chiarirà se la forte guardia stellata potrà o meno essere in campo nella fase finale della stagione.






Facebook Twitter Rss