ANNO 8 n° 297
Balneazione, il lago di Vico è eccellente
Tutte le aree analizzate presentano ottimi dati di balneabilità
24/05/2018 - 15:29

RONCIGLIONE - 'Un dato – ha dichiarato il sindaco, Mario Mengoni - che funge da ulteriore stimolo per l'Amministrazione a puntare su un turismo che valorizzi al massimo il lago di Vico, la nostra bellezza naturalistica per eccellenza. E' infatti già in cantiere il progetto che ci permetterà di partecipare al bando 'Comuni in pista', promosso dall'Istituto per il Credito Sportivo, che prevede la realizzazione di una pista ciclabile al lago con annesso percorso a piedi ed aree attrezzate con tutti i servizi necessari, compresi i parcheggi ed i bagni pubblici'.

La balneabilità della acque del lago di Vico è eccellente. A rivelarlo è il decreto del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sulla classificazione delle acque destinate alla balneazione e dei punti di monitoraggio per la stagione balneare 2018.

Secondo i prelievi effettuati dall'Arpa, infatti, tutte le aree del lago di Vico poste in esame (Punta del lago, ristorante Sans Soucis, tratto da la Scaletta a Riva Fiorita, Lido Fogliano e ristorante La Bella Venere) sia in corrispondenza del Comune di Ronciglione che del Comune di Caprarola, presentano ottimi dati di balneabilità delle acque.

Sulla base dei dati riguardanti la sorveglianza dei cianobatteri, emergono due aree con fioriture per i quali è necessario procedere ad una pianificazione delle attività di monitoraggio: la Bella Venere e Riva Fiorita. Nessun rischio, invece, riguardo la proliferazione di alghe potenzialmente tossiche.






Facebook Twitter Rss