ANNO 9 n° 142
Auto contro palo: due morti e un ferito
Tragico il bilancio dell'incidente. Nulla da fare per Pierpaolo e Stefano. Il sindaco di Civita Castellana: 'Sarà lutto cittadino''
12/05/2019 - 09:46

CIVITA CASTELLANA - Grave incidente stradale sulla via Falerina nelle prime ore del mattino. I vigili del fuoco di Civita Castellana hanno operato per qualche ora prima di liberare i tre ragazzi coinvolti.

Un'auto si sarebbe schiantata contro un palo della luce provocando due morti e un ferito grave. Non è chiara, al momento, la causa che ha portato la Toyota Rav 4 sulla quale viaggiavano al violento impatto.

Pare che i tre stessero rientrando da una serata in discoteca.

Dopo aver lasciato un loro amico a Civita Castellana, si sarebbero fermati a fare colazione in un bar per poi ripartire prima del terribile schianto. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Civita Castellana.

Avevano 22 e 24 anni i ragazzi che non ce l'hanno fatta: Pierpaolo Bartoloni e Stefano Federici. Il terzo coinvolto, invece, è stato trasportato d'urgenza al Gemelli. 

I ragazzi erano molto conosciuti a Faleria, Fabbrica di Roma e Civita Castellana. Proprio il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli, su facebook ha manifestato la volontà di dichiarare il lutto cittadino: “Insieme al sindaco Scarnati di Fabrica proclameremo il lutto cittadino per Stefano e Pierpaolo. Alle loro famiglie vanno le condoglianze delle nostre città e il nostro abbraccio”.





Facebook Twitter Rss