ANNO 9 n° 342
Auto contro cinghiale, Battistoni: ''Regione aspetta il morto''
Il senatore azzurro invita la Pisana ad intervenire
15/11/2019 - 11:08

VITERBO - Riceviamo a pubblichiamo.

''Ieri a Viterbo, un automobilista ha impattato un grosso cinghiale sulla strada distruggendo la macchina e finendo fuori strada. Fortunatamente nessuna conseguenza per l'uomo. L'animale invece è morto sul colpo.

Ormai la situazione è estremamente pericolosa, nella provincia di Viterbo non è più sicuro uscire per strada, né con l'auto, tantomeno a piedi dove in un mese ci sono stati tre segnalazioni di contatti tra ungulati e persone.

La Regione Lazio da maggio non ha dato attuazione al protocollo d'intesa siglato con le associazioni agricole e ambientaliste per la cattura degli animali selvatici. Questo ritardo da un lato aumenta la spesa pubblica per via dei risarcimenti che sono sempre più frequenti, dall'altro mette a rischio sempre più persone.

Ho la sensazione che finché non ci scapperà il morto nessuno alzerà un dito''.

Senatore Francesco Battistoni, responsabile nazionale Agricoltura di Forza Italia







Facebook Twitter Rss