ANNO 7 n° 322
Arnaldo Sassi piange la morte della mamma
La redazione di ViterboNews24 si stringe intorno al giornalista
18/10/2017 - 09:25

VITERBO - E' scomparsa nelle scorse ore la mamma del giornalista Arnaldo Sassi. A darne l'annuncio è lui stesso, attraverso il profilo Facebook, con una lettera:

''Cara mamma,

oggi mi hai lasciato. In un dolore immenso. Straziante. Perché perdere la mamma significa che muore anche una parte di te stesso. Però, nel dolore che mi percuote l’animo, mi sento anche sollevato. Perché non ce la facevo più a vederti soffrire, stremata da dolori sempre più lancinanti.

In questi ultimi cinque mesi hai percorso la tua via crucis. Di ospedale in ospedale, di sofferenza in sofferenza, senza che ci fosse la benché minima speranza di ritornare a una vita decente. “Speriamo che il Signore mi porti via presto” dicevi spesso. E io mi arrabbiavo. Poi però, ho dovuto ammettere che tutti i torti non li avevi. La morte è la fine della vita di noi esseri umani e come tale va accettata. Ma ciò che è più difficile da accettare sono le atroci sofferenze che si devono patire per arrivarci. E che tu non meritavi. Il diritto a una morte dignitosa dovrebbe essere un segno di civiltà. Purtroppo ne siamo ancora lontani.

Mi sento sollevato, cara mamma. Perché so che adesso non soffri più. E’ l’unica consolazione che mi resta nell’atroce dolore che provo in questo momento.

Ciao, cara mamma. Riposa in pace vicino a papà. Io ti amo.''

La redazione di ViterboNews24 si stringe intorno ad Arnaldo.







Facebook Twitter Rss