ANNO 8 n° 226
Anziana chiede aiuto dalla finestra e in un attimo è il caos
Furibonda lite tra madre e figlia
12/06/2018 - 09:44

(I mezzi di soccordo e dei carabinieri in piazza Mateotti intervenuti per la lite tra madre e figlia)

CIVITA CASTELLANA - Anziana donna chiede aiuto urlando dalla finestra, lite in famiglia mette in allarme tutta Civita Castellana.

Sono circa le 22 quando da una finestra in piazza Matteotti, una donna di circa 70 anni si affaccia ed inizia a gridare a squarciagola richieste di auto dicendo, tra le urla, che la figlia la stava aggredendo.

La sue grida hanno subito messo in allerta i residenti della zona in pieno centro storico i quali si sono subito preoccupati avvisando i carabinieri della stazione locale della situazione.

In un attimo piazza Matteotti si riempie di sirene: sotto casa della donna arrivano due volanti dell'Arma, un'ambulanza e i vigili del fuoco chiamati dai militari per forzare l'apertura della porta dell'appartamento da cui derivavano le urla. Pare infatti che la figlia 50enne della donna che aveva lanciato le richieste di aiuto, non volesse consentire l'accesso in casa alle forze dell'ordine e di soccorso.

Una volta all'interno, dopo che i caschi gialli hanno sfondato la porta, i militari dell'Arma hanno sedato la lite familiare scoppiata tra madre e figlia per futili motivi.

Fortunatamente l'anziana donna non era ferita. Al momento non è stata sporta alcuna denuncia.







Facebook Twitter Rss