ANNO 8 n° 294
Andrea Egidi incontra l'ordine degli avvocati
Prosegue il percorso di ascolto del candidato Pd alle Regionali
21/01/2018 - 11:29

Riceviamo e pubblichiamo dall'ufficio stampa di Andrea Egidi

VITERBO - Un ruolo attivo della Regione che sia garante anche della Tuscia rispetto alla nuova mappa della geografia giudiziaria, un contributo al processo telematico che si traduca in un aiuto rispetto alla dotazione dei supporti strumentali, una collaborazione sui percorsi formativi della categoria.

Sono questi alcuni degli impegni intorno ai quali Andrea Egidi, candidato al consiglio regionale per il PD, si è confrontato con l'ordine degli avvocati della provincia di Viterbo. E' stata l'occasione per focalizzare l'attenzione su alcune problematiche sulle quali, fermi restando i rispettivi ambiti di competenza, è possibile un sostegno e una collaborazione della Regione. Nello specifico si è parlato della collaborazione nella formazione permanente dell'avvocatura, in particolare su materie di competenze della Regione; del supporto strumentale dall'attività professionale, in particolare al settore telematico, della collaborazione nel settore dell'alternanza scuola lavoro. Nel corso dell'incontro, introdotto dal presidente dell'ordine, avvocato Luigi Sini, è stato detto che un ruolo fondamentale e strategico, più di carattere politico, dovrà essere quello di controllo e garanzia rispetto al tentativo di accentramento di settori della giurisdizione a discapito della giustizia di prossimità.

Su queste questioni Egidi ha assicurato il proprio impegno alla Pisana. L'incontro con l'ordine degli avvocati si inserisce nel percorso di ascolto che Egidi, durante questa campagna elettorale, sta compiendo con i settori fondamentali della società viterbese per cogliere le loro istanze e farsi interprete dei loro bisogni.






Facebook Twitter Rss