ANNO 10 n° 23
Anche al liceo Dalla Chiesa tutto pronto per la notte nazionale
L'appuntamento fissato per venerdì
14/01/2020 - 12:21

MONTEFIASCONE - L’ appuntamento è fissato per venerdì 17 gennaio, dalle ore 18 a mezzanotte, e tutti sono invitati a partecipare: alunni, docenti, personale e chiunque vi abbia interesse, essendo la manifestazione aperta al territorio. Il liceo classico “Dalla Chiesa” di Montefiascone si mette in mostra e lo fa nel modo più smagliante possibile. Per rendersene conto basta sfogliare il dettagliato programma dell’evento in cui si annunciano esibizioni, dibattiti, conferenze, rappresentazioni, balletti, degustazioni gastronomiche e tanto altro da riempire un’intera notte.

Nata da un’idea del professor Rocco Schembra, del liceo classico “Gulli e Pennisi” di Acireale e patrocinata dal Ministero della Pubblica Istruzione, l’edizione di quest’anno coinvolgerà 430 licei classici su tutto il territorio nazionale. L’idea di partenza si è rivelata vincente: nata per dimostrare che il liceo classico, da molti ritenuto un indirizzo di studi “di nicchia” e non più al passo con i tempi, è invece ancora pienamente vitale e popolato da studenti assai motivati, ricchi di entusiasmo e di talento, questa manifestazione ha ormai fatto breccia nell’opinione pubblica. Soprattutto ha contribuito a focalizzare l’attenzione dei media e della gente comune su questo fiore all’occhiello del sistema scolastico italiano, contribuendo a all’inversione di tendenza nelle iscrizioni che ormai da qualche anno hanno ripreso a salire a livello nazionale.

Anche quest’anno quindi, in contemporanea, gli istituti aderenti apriranno le loro porte alla cittadinanza e gli studenti proporranno tutta una serie di performance legate ai loro studi e alla celebrazione del valore formativo della cultura classica attraverso maratone di lettura, recitazioni teatrali, concerti, dibattiti, presentazioni di volumi, incontri con gli autori, cortometraggi, cineforum, degustazioni a tema ispirate al mondo antico e quant’altro la fantasia e la voglia di fare degli studenti e dei docenti saprà mettere in atto. Confermato altresì il partenariato che RAI Cultura e RAI Scuola hanno voluto siglare con il Coordinamento Nazionale della Notte. La novità di quest’anno è che gli studenti dei licei classici d’Italia si sono cimentati nella composizione di un elaborato che si ispira a un passo del filosofo greco Teofrasto (IV-III sec. a.C.) in cui discute dei cambiamenti climatici determinati dall’intervento dell’uomo sulla natura (già allora!) e che testimonia, se ce ne fosse bisogno, l’attualità e l’utilità della cultura classica.

Quest’anno, dunque, anche la Notte Nazionale del Liceo Classico presta la sua attenzione ai problemi di natura ambientale, tanto cari ai giovani, e lo farà a modo suo, vale a dire come in una festa, attraverso una forma alternativa ed innovativa di veicolare i contenuti, puntando su una formazione di natura diversa che non va a sostituire quella tradizionale, ma le si affianca fornendole molti nuovi spunti. Gli studenti trasformeranno quelle aule in cui quotidianamente vivono le ansie e le aspettative di un cammino di studio, faticoso ma gratificante, in un ambiente ludico, in cui cultura vuol dire gioia di fare e di conoscere. Tutti insieme, in una Italia finalmente unita nell’ideale di difesa, promozione e salvaguardia delle nostre radici più autentiche.

Partecipate! Il liceo classico “Dalla Chiesa” di Montefiascone vi aspetta per condividere con voi la bellezza e il fascino di questa magica notte.

 






Facebook Twitter Rss