ANNO 7 n° 208
Anche Acquapendente festeggia il carnevale
I carri allegorici ideati dall'artigiano Graziano Del Francia
20/02/2017 - 09:34

ACQUAPENDENTE - Un pomeriggio domenicale meterologicamente perfetto, ha fatto da ''corollario vernissage'' alla prima giornata del Carnevale aquesiano. Frutto di collaborazione tra la Pro Loco di Acquapendente del Presidente Andrea ''Trisse'' Caprasecca, volontari locali e supporto a tutta la logistica curato dal Comune di Acquapendente.

Uno dei più antichi appuntamenti della nostra provincia, è vissuto principalmente sulla sfilata dei carri allegorici ideati per l’occasione dall’artigiano artista Graziano Del Francia che si è avvalso per la realizzazione del supporto di un gruppo infaticabile di collaboratori.

Il risultato delle serate passate presso i capannoni del Comune a lavorare cartapesta, ridere e scherzare tra una cena e l’altra, è stato una geniale ingegnosità nel creare figure. Ricche di particolari ben evidenziati.

A rallegrare la Piazza in cui l’affluenza di aquesiani e turisti è stata globalmente buona, gruppi mascherati che hanno coinvolto tutte le generazioni. La quarantesima Edizione della prelibatezza culinaria chiamata fregnaccia accompagnata da bicchieri di vino, ha deliziato il palato di tutti.

Tappa interlocutoria della giornata bis in programma Domenica 26, sarà l’appuntamento in carnet Giovedì 23. Quando a partire dalle ore 15.30 si svolgerà un intero pomeriggio carnevalesco dedicato ai piccoli con denominazione ''Lulus baby party''.


loading...





Facebook Twitter Rss