ANNO 9 n° 169
Alternanza, premio nazionale per 3 studenti di Orte
03/06/2019 - 12:21

ORTE - Ancora un successo per gli studenti speciali dell'Istituto omnicomprensivo di Orte.

Dopo aver vinto il primo premio a livello provinciale per il concorso ‘‘Storie di Alternanza’’ di 700 euro, gli studenti Juri, Sofia e Valentina si sono aggiudicati la menzione speciale per il sociale a livello nazionale da parte di UnionCamere.

La premiazione si è tenuta giovedì 30 maggio a Roma presso la sede dell'ente.

A premiare gli studenti Gianfranco Noferi, responsabile dell'area palinsesti e piani di Rai scuola della direzione Rai cultura. Questa la motivazione, letta da Noferi, per il premio al progetto ‘’Lavoro anch'io’’. ‘’Il progetto - ha letto il responsabile Rai -  ha dimostrato come sia possibile migliorare l'esperienza scolastica dello studente con disabilità: l'apprendimento scolastico unito ad esperienze in un contesto lavorativo protetto può favorire il processi di interazione sociale lavorativa di pari passo con il processo di autonomia. Il progetto ha messo in luce l'importanza di offrire le stesse opportunità a tutti gli studenti a prescindere dalla loro abilità’’.

Grande l'emozione in sala sia da parte dei ragazzi ma anche delle persone in sala.

A parlare per l'istituto in sala Giorgia Tilesi, una delle assistenti alla comunicazione impegnata nel progetto di alternanza scuola - lavoro.

‘‘Questo premio per noi - ha detto Giorgia - è segno di grande orgoglio perché abbiamo raggiunto un nostro grande obiettivo. Un obiettivo che non era solo quello di portare i nostri ragazzi fuori dalla scuola e all'interno del mondo lavorativo, ma far conoscere le loro grandi e immense capacità ad un mondo che non sempre è pronto a così tanto amore’’.

Gioia ed emozione a premiare un impegno costante dell'Istituto omnicomprensivo di Orte verso la piena inclusione.






Facebook Twitter Rss