ANNO 9 n° 340
''A volte ritornano...'', mercoledì l'incontro con Livia Soffi
Nell'aula magna del liceo Ruffini
25/11/2019 - 12:07

VITERBO - Mercoledì 27 novembre alle 14.30 presso l’aula magna del liceo scientifico Ruffini si terrà il 1° incontro della quinta edizione del ciclo di seminari “A volte ritornano …”.

A parlare della propria attività di ricerca sarà Livia Soffi, ex studentessa del liceo.

Livia è ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma “La Sapienza “ dove ha conseguito prima la Laurea Triennale in Fisica ed Astrofisica, poi la Laurea Specialistica in Fisica Nucleare e subnucleare e quindi il dottorato di ricerca. Nel 2015 è stata “adottata” dall`università americana di Cornell, nello stato di New York, come ricercatrice post-dottorato. Alle dipendenze dell`università di Cornell, Livia ha lavorato al Cern di Ginevra, dove ha sede il più` grande acceleratore di particelle del mondo, collaborando con l`esperimento Cms che è uno dei 4 grandi esperimenti che analizzano i dati raccolti dalle collisioni di particelle che avvengono all`interno dell`acceleratore. Nel 2019 è diventata ricercatrice presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma “La Sapienza“, affiliata all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e, in questo nuovo ruolo, continua a collaborare con il Cern. E`attualmente titolare del corso di Laboratorio di Calcolo nel corso di Laurea in Fisica presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

Negli ultimi due anni ha co-organizzato la visita al Cern per gli studenti del liceo Ruffini.

Mercoledì 27 novembre Livia terrà dunque un seminario dal titolo “L’elogio dell’inutile: il lavoro del ricercatore', nel quale parlerà della propria attività di ricerca e del suo significato sia agli studenti del Liceo Ruffini che a chiunque, studente e non, sia interessato alla scienza ed alla ricerca.

Livia partecipa sin dalla prima edizione al progetto “A volte ritornano…” (di cui è responsabile il professor Alessandro Ercoli), arricchendone con competenza, chiarezza ed entusiasmo le finalità tra le quali offrire sia una preziosa occasione di aggiornamento su alcune delle attuali linee della ricerca scientifica che un utile contributo per l’orientamento degli studenti.






Facebook Twitter Rss