ANNO 9 n° 203
A Roberto Ricci la prima medaglia d'oro
L'atleta della ''Eta Beta - Sorrisi che nuotano'' ha trionfato nei 25 metri delfino
24/06/2013 - 06:12

VITERBO - Roberto Ricci, l'atleta della ''Eta Beta - Sorrisi che nuotano'', l'ultimo tedoforo della cerimonia d'apertura della XXIX edizione dei giochi estivi di nuoto Special Olympics, in corso a Viterbo fino a dopodomani, si è aggiudicata la medaglia d'oro nei 25 metri delfino, facendo esplodere l'entusiasmo nella piscina comunale della Pila.

Fino a domani l'impianto ospiterà anche una serie di incontri con i tecnici sul tema dell'educazione ad un sano stile di vita e per una corretta alimentazione. In programma anche alcune dimostrazioni sulla prevenzione dell'obesità, proteggersi dal sole ed effettuare controlli medici sulla densità ossea.

Altra novità dei Giochi estivi 2013 di Viterbo è la ''prova sport'' dedicata al badminton che si svolge nel villaggio olimpico del PalaMalè. Tra i partecipanti, una piccola delegazione degli atleti Special Olympics della Puglia. i 4 atleti pugliesi sono stati seguiti da un tecnico nazionale e sperano di proseguire nella pratica della disciplina.

Alle Special Olympcs di Viterbo partecipano 420 atleti appartenenti a 57 società provenienti da tutte le regioni italiane.

Facebook Twitter Rss