ANNO 8 n° 294
A Livorno vince ancora Wiplanet Motefiascone
Una vittoria che vale il doppio data l'emergenza infortuni della squadra
19/09/2018 - 09:30

MONTEFIASCONE - Il WiPlanet Montefiascone chiude il campionato di serie B con una bella vittoria nella prima partita a Livorno per 11 a 10, vittoria che vale il doppio in quanto ottenuta con una formazione di emergenza.

Rimane un po' di amaro in bocca alla società giallo-verde, che in questo campionato 2018, con un po’ di sorte favorevole, avrebbe potuto ambire certamente ad una posizione di centro classifica. Ricordiamo le due incredibili e bellissime partite perse in casa con la Fiorentina, oggi promossa in serie A2, e le molte sconfitte per un solo punto.

La vittoria a Livorno si deve alla capacità di lottare di tutti i ragazzi, ma in particolare va sottolineata la prova sul monte di Lorenzo Pivirotto, autore di una partita completa di alto livello.

La vittoria è dedicata a Daniele Cappannella, vera bandiera del baseball falisco, al quale la società esprime le più sentite condoglianze per il grave lutto che ha colpito la sua famiglia.

I falisci si allontanano così definitivamente dall’ultimo posto, qualunque sia la decisione del giudice rispetto alla riserva presentata per la partita con i Red Jack, attesa per oggi, e nonostante che la Lazio si sia avvicinata con un’impennata d’orgoglio, vincendo all’ultima giornata due partite proprio con i Red Jack, probabilmente demotivati dopo aver lasciato la settimana scorsa a Montefiascone le ultime speranze di promozione.

In attesa della effettuazione dei recuperi, fra i quali le due partite del Montefiascone a Latina di domenica prossima, la classifica ha già espresso i suoi verdetti, con la promozione in serie A2 di Lupi Roma e Fiorentina, e la retrocessione in serie C della Lazio. I Lupi riportano così il baseball romano a quella serie che aveva con la squadra dell’Urbe Roma, mentre per la Fiorentina si tratta di un immediato ritorno alla serie cadetta.






Facebook Twitter Rss