ANNO 7 n° 291
A Grotte arriva la Coop:
nuovi posti di lavoro
Procede il cantiere per il nuovo supermercato che aprirà in primavera
03/02/2017 - 19:04

VITERBO – (a.v.) Buone notizie per tutti i disoccupati alla ricerca di un impiego: un nuovo supermercato Coop arriverà presto nella Tuscia, a Grotte Santo Stefano per la precisione.

A differenza di quanto sta accadendo nel resto d’Italia, dove Unicoop Tirreno (bilancio in profondo rosso: - 24,2 milioni di euro, dati 2015) ha annunciato il taglio di 700 posti e la chiusura di 12 punti vendita tra cui Vallerano e Acquapendente, nella frazione viterbese si può sorridere.

Sono in corso da giorni, nel cantiere davanti alla stazione ferroviaria, i lavori di tecnici e operai per consegnare in tempo al paese il nuovo supermarket, la cui apertura è prevista per gli inizi di aprile.

Una bella boccata di ossigeno per l’economia del territorio: si parla di 18 nuovi posti di lavoro e oltre 150 domande di assunzione già pervenute, e le candidature sono ancora aperte.

A decidere di investire nel Viterbese è stata la Coop Unione Amiatina, società cooperativa completamente estranea alla Unicoop Tirreno di Vignale Riotorto. ''Siamo i cugini poveri'', aveva detto scherzando a Il Tirreno il presidente Fabrizio Banchi. Ma di scherzi qui, anche se prossimi al Carnevale, non c'è aria.

Con sede a Bagnore di Santa Fiora, in provincia di Grosseto, il consorzio dell’Amiata conta su un'armata di 19 punti vendita, sparpagliati tra il Senese, il Grossetano e l’Alto Lazio: nella Tuscia è già presente a Canino, Grotte di Castro, Bolsena e Montalto. Oltre a Grotte Santo Stefano col nuovo negozio, nel mirino ci sarebbe anche Tuscania, dove la coop locale è della Tirreno in crisi sempre più nera.

Sul sito della società, intanto, è apparso in homepage l’annuncio dell’apertura del nuovo store grottano e, sempre lì, si invitano tutti gli interessati a spedire il curriculum (foto inclusa) all’indirizzo di posta elettronica amiatina@amiatina.coop.it. C’è tempo fino all’8 febbraio.

Nello specifico, fa sapere la cooperativa, si ricercano per il momento 4 addetti ausiliari alle vendite, con assunzione a tempo determinato, o tramite tirocinio formativo, per 20 ore settimanali.

Requisiti richiesti: diploma di scuola media superiore, età compresa tra i 20 e i 29 anni, buone conoscenze informatiche e di lingua inglese e il possesso della patente B. La caccia al posto è aperta.







Facebook Twitter Rss