ANNO 8 n° 231
A Canino un agosto tutto da vivere
Tre le manifestazioni in programma, ''Un enorme successo''
10/08/2018 - 09:43

CANINO - Un Agosto Caninese pieno di eventi e curiosità. Nel mese principe dell’estate saranno tre le manifestazioni, organizzate dalla Rete di Imprese Discover Canino e l’Associazione Dark Camera, con la collaborazione del Comune di Canino, che sono state messe a punto per venire incontro al turismo estivo e al pubblico che farà scalo nella ridente cittadina della Tuscia.

''Notte a colori'', ''GustArte'' (seconda edizione) e ''Tipika'', che si svolgeranno rispettivamente il 10, 17 e 31 agosto, sono stati realizzati con i fondi regionali legati alle progettualità della Rete d’ Imprese Discover Canino. Un lavoro seguito con minuziosità dal Comune di Canino, risultato alla fine tra i primissimi nelle graduatorie provinciale e regionale.

''Il progetto che abbiamo presentato alla Regione Lazio – dice Lina Novelli, sindaco di Canino – è risultato alla fine uno dei migliori sia tra quelli presentati dai Comuni della Tuscia che a livello regionale. Discover Canino raggruppa circa 60 imprese che hanno creduto nella sinergia tra operatori come metodo per ottenere i finanziamenti e proporre eventi di qualità che permettono lo sviluppo turistico del nostro territorio. Il primo evento è la Notte a Colori che si svolge venerdì 10 agosto e ha il coinvolgimento dei commercianti e degli operatori del centro storico: questi metteranno a disposizione le loro qualità professionali per degustazioni nelle aree pubbliche, accompagnati da iniziative musicali. In piazza Vittorio Emanuele ci sarà uno spazio dedicato ai bambini, mentre piazza De Andreis la serata sarà allietata da balli e musiche di gruppo con Dj Francesco Alex Avallone e terminerà con lo Schiuma party in piazza''.

Neanche il tempo di partecipare alla Notte a colori che, il 17 agosto, si replicherà con la seconda edizione di GustArte, manifestazione che lo scorso anno è stata caratterizzata da una significativa presenza di turisti e non.

''Dopo il successo del 2017 – continua il sindaco di Canino Lina Novelli – abbiamo deciso di riorganizzare GustArte. E’ un’iniziativa creata all’interno dell’Officina dell’Arte e dei Mestieri, coordinata e coadiuvata dall’amministrazione comunale. La caratteristica principale dell’evento è il Percorso di narrazione degli antichi portali che si tiene nella parte storica del nostro paese. Insieme a ciò i turisti e i residenti potranno godere di mostre fotografiche, Live painting, Urban vision, degustazioni , Street art, Street food. Ci sarà musica in piazza Mazzini col gruppo Zerbonia-De Petris, in piazza Vittorio Emanuel il gruppo Tarock, in piazza De Andreis il Dexter Trio jazz. Nel quartiere Le Buche si esibirà la Cricca Acustic duo feat Elena Fratini. Insieme a tutto ciò ci saranno mercatini artigianali con la partecipazione di “Arte in Bottega-La Casa delle bambole”. Nei luoghi più caratteristici di Canino i visitatori potranno trovare artisti di strada, Urban vision, Street art, Live painting e tanta buona cucina''.

L’Agosto Caninese terminerà il 31 agosto con “Tipika”, il nuovo evento organizzato per quest’estate a Canino.

''E’ una nuova idea di progettualità – dice ancora Lina Novelli – che è alla sua prima proposta ma la si vuole fare crescere con la collaborazione dei Comuni a noi vicini. Il progetto nasce dalla voglia di mettere a rete storie, tradizioni e tipicità dei luoghi e dei prodotti. Sarà una vetrina che avrà la presenza dei sindaci e ammnistratori dei Comuni di Valentano, Latera, Marta, Montefiascone ed Acquapendente: abbiamo esteso l’invito anche agli altri Comuni che hanno prodotti tipici, tra questi San Lorenzo Nuovo, Cellere, Gradoli, Grotte di Castro ed Onano. Fare rete è indispensabile per la promozione del nostro territorio: Tipika proporrà la degustazione di olio, vino, patate, ceci, lenticchie, fagioli e castagne dei Comuni che hanno aderito all’evento. Tipika è un evento di stampo medievale che è nato grazie ai contatti con gli organizzatori di Ludika 1243: dentro la manifestazione ci saranno teatro e musiche medievali, Arcjeri tag, mangiafuoco ed artisti di strada con tanti giochi medievali nella piazzetta''.

 







Facebook Twitter Rss