ANNO 9 n° 260
A caccia di punti prima del tour de force
La Viterbese affronta la sorpresa Rende. In coppa Italia vinsero i leoni
23/12/2018 - 02:22

VITERBO - La Viterbese è in Calabria per affrontare il Rende, sorpresa del campionato di serie C. Gli uomini di Stefano Sottili tornano in campo dopo aver centrato la seconda vittoria con il Potenza. Morale alto e infermeria quasi del tutto svuotata. Un viaggio lungo, in pullman, che al ritorno andrà smaltito con rapidità visto l'impegno ravvicinato del 26 dicembre, in casa, contro la Paganese. Dubbi su Diego Cenciarelli che ha accusato un leggero affaticamento, ma si avvicina il ritorno dell'ex Napoli Alessio Zerbin. La formazione di Francesco Modesto divide la seconda posizione con il Trapani grazie alle 10 vittorie, e le sei sconfitte. Ha pareggiato una sola volta. I gialloblù hanno già battuto il Rende in coppa Italia, al Rocchi, grazie al primo goal di Simone Palermo con la maglia dei leoni.

''Domani ci aspetta una gara molto complicata contro quella che ritengo la vera rivelazione del girone. Un avversario che corre tanto, che non ti fa ragionare e che attacca con molti giocatori. Noi abbiamo la necessità di dare continuità di prestazione e di risultati. Siamo consapevoli di avere le armi per giocarcela alla pari con i nostri avversari, ma solo attraverso una gara di grande sacrificio riusciremo a portare a casa un risultato positivo'', dichiara mister Sottili alla vigilia della gara.

Elenco dei convocati: Artioli Filippo, Atanasov Zhivko, Baldassin Luca, Bovo Andrea, Bismark Ngissah, Cenciarelli Diego, Damiani Samuele, De Giorgi Francesco, De Vito Andrea, Forte Francesco, Messina Michele, Micheli Cesare, Milillo Alessio, Molinaro Salvatore, Otranto Umberto, Pacilli Mario, Palermo Simone, Perri Matteo, Polidori Alessandro, Rinaldi Michele, Saraniti Andrea, Schaeper Maurizio, Sini Simone, Svidercoschi Sebastiano, Vandeputte Jari, Zerbin Alessio. 





Facebook Twitter Rss