ANNO 7 n° 145
13 atleti dell'Alto Lazio a Terni
Guido Arsenti e Stefano Martelletti in evidenza su tutti
21/02/2017 - 11:43

VITERBO - La Maratona di San Valentino che si è svolta domenica 19 febbraio 2017, archivia un altro successo. La settima edizione ha registrato una notevole partecipazione richiamando atleti da 25 paesi diversi. Oltre duemila i podisti al via tra maratona, mezza maratona e percorso per le famiglie. E’ stata una bella giornata di sport sotto la regia attenta e scrupolosa dell’Amatori podistica Terni che anche questa volta ha contato sulla collaborazione di 400 volontari e sulla sinergia con la scuola.

Per la cronaca sportiva la maratona è stata vinta per gli uomini da Mohamed Hajjy e per le donne sul gradino più alto del podio è salita Silvia Tamburi. Nella mezza maratona per gli uomini ha tagliato il traguardo per primo Yassine Kabbouri e per le donne si è imposta Deborah Toniolo. E' proprio in quest'ultima gara che ha visto al via bel 1032 concorrenti che si sono presentati gli uomini dell'Atletica Alto Lazio quanto mai intenzionati a migliorare le loro prestazioni cronometriche sulla distanza dei 21 Km.; capitanati dal solito Guido Arsenti, capace nell'occasione di sfoderare una performance all'altezza della sua fama, correndo la prova a ritmo da 3'46 al Km., chiudendo la sua fatica nel tempo di 1h.16'12' con il 12° posto assoluto e primo dei Master 50.

Non sono stati da meno i suoi compagni di squadra dell'Alto Lazio che si classificano al 24° posto con Stefano Martelletti, 49° Stefano Gelanga, 52° Massimiliano Pieralisi, 54°Davide Castellana, primo della categoria Promesse con il nuovo record personale di 1h22'37', 55° Renato Conti, 95° Eugenio Tosti e poi ancora Oddo Ottavianelli, Luca Emili, Simone Scongiu, Massimo De Angelis, Umberto Antonini e Mauro Belli.

I prossimi appuntamenti del gruppo Civitonico dell'Alto Lazio sono quelli delle prime tappe del circuito del Corrintuscia, che quest'anno varcherà i confini della regione, con i 12 Km. del ''Corri Amo Orvieto'' del 26 febbraio e dei 10Km. della Maratonina di Bassano in Teverina del 5 marzo.


loading...





Facebook Twitter Rss