ANNO 9 n° 235
Aurigemma (FI): ''Sanità, Zingaretti riferisca in aula''
Caos nei Pronto Soccorso, liste d'attesa infinite e utenti insoddisfatti
07/06/2019 - 09:37

VITERBO - ''Più volte abbiamo denunciato le criticità della sanità laziale e la sostanziale assenza di programmazione da parte dell'amministrazione Zingaretti. Non solo il caos nei Pronto Soccorso, le liste d'attesa infinite con tanti cittadini costretti a recarsi fuori regione per alcune prestazioni sanitarie, ora anche l'Istituto Demoskopika, con il suo rapporto, di fatto certifica il fallimento della sanità della nostra regione. Secondo quanto emerge da questa indagine, il Lazio è dodicesimo in ambito nazionale per quanto riguarda l'indice di performance sanitaria, ma il dato più preoccupante per la nostra regione è quello relativo al minor livello di soddisfazione, pari mediamente al 20%, ponendosi cosi in coda alla graduatoria. Ritengo che sia prioritario che il presidente Zingaretti ritagli del tempo per venire in aula e spiegarci cosa sta accadendo, anche perché più di un anno fa era stata annunciata l'uscita dal commissariamento della sanità, che sarebbe avvenuta a fine 2018, ma siamo a giugno 2019 e nulla è ancora cambiato. Per questi motivi, chiederemo un consiglio straordinario proprio per affrontare tali problematiche, alla presenza del governatore''.

 

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma







Facebook Twitter Rss