ANNO 9 n° 345
È morto Andrea Di Palermo, fotografo e gentiluomo
Gia collaboratore della Viterbese. I funerali domani alle 10.30 a Vasanello
22/02/2016 - 10:00

VASANELLO - Se n'è andato ieri sera, all'improvviso, per un malore che non gli ha lasciato scampo. Così è morto nella sua amata Vasanello Andrea Di Palermo, 62 anni, che fino ad un paio di stagioni fa è stato il fotografo ufficiale della Viterbese Calcio. La fotografia era la sua passione più grande e anche il suo mestiere: a lui si devono innumerevoli e meravigliosi scatti delle gare della Viterbese e dei suoi tifosi, ma anche di eventi e di paesaggi della terra di Tuscia. In passato Andrea Di Palermo aveva anche collaborato per un periodo con la redazione di ViterboNews24, realizzando pregevoli servizi fotografici per questa testata. 

Sulla propria pagina ufficiale, la Viterbese lo ha salutato pubblicando alcune delle sue foto più belle e questo messaggio: ''Hai fotografato tanti attimi indimenticabili a tinte gialloblù... ci hai regalato scatti bellissimi e fatti con il cuore... hai immortalato e reso storia il primo trionfo della famiglia Camilli a Viterbo... ma soprattutto eri un uomo buono, un gentiluomo, e noi vogliamo ricordarti soprattutto per questo. Buon viaggio Andrea, che la terra ti sia lieve. RIP'. 

Carattere gentile, atteggiamento sempre disponibile e signorile, Di Palermo era molto conosciuto e stimato nella comunità di Vasanello. Il fotografo lascia la moglie e due figlie, unite oggi nel dolore insieme a chi ha avuto modo di conoscerlo e di apprzzarne le qualità. Alla famiglia Di Palermo giungano le più sentite condoglianze della redazione di ViterboNews24.

I funerali si svolgeranno domani, martedi, alle 10.30 ne.la chiesa di Santa Maria a Vasanello.






Facebook Twitter Rss