ANNO 9 n° 294
Fashion mood:
Roma, al Chiostro del Bramante la mostra su Bacon, Freud e la scuola di Londra
di Leonetta Gentili
07/10/2019 - 06:54

di Leonetta Gentili

A Roma si indaga sulla dura realtà della condizione umana attraverso una mostra innovativa e sorprendente. Viene presentata, dal 26 settembre 2019 al 23 febbraio 2020, l’arte di Francis Bacon e Lucian Freud.

Il Chiostro del Bramante si fa artefice di questo progetto in cui ammireremo uno dei più affascinanti capitoli dell’arte contemporanea mondiale.

Oltre ai lavori di Bacon e Freud sono espostianche i dipinti di altri sei artisti della Scuola di Londra con opere che vanno dal 1945 al 2004.

Michael Andrews, Frank Auerbach, Leon Kossoff e Paula Rego sono i nomi degli altri artisti che hanno segnato un’epoca e hanno utilizzato l’arte per raccontare l’esistenza umana.

Il loro tratto distintivo è proprio nella pittura così veritiera, realista e a volte impressionante. È una fonte di ispirazione per molte generazioni poiché questo tipo di rappresentazioneracconta la vita vera.

Durante il percorso espositivo potremo ammirare diverse tematiche e problematiche: gli anni della guerra e del dopoguerra, il desiderio di cambiamento, l’immigrazione, il dibattito culturale e il ruolo della donna.

La massima caratteristica di questi pittori è quella di presentare in maniera molto dura la realtà, senza finzioni, filtri e senza menzogne. La mostra si trasforma così in un viaggio nella natura umana fatta di incertezze, fragilità, eccessi e disagi.

Nel tragitto, reso possibile grazie a un prestito della Tate di Londra, incontreremo le lotte personali di questi artisti ma anche momenti di tenerezza e intimità.




Facebook Twitter Rss