ANNO 9 n° 168
Fashion Mood
Eventi a Roma: tutte le mostre del MAXXI
di Leonetta Gentili
07/01/2019 - 07:00

di Leonetta Gentili

È giunto il momento di lasciarsi alle spalle le feste ma non c’è nulla da temere perché sono tanti gli eventi, le mostre e le forme di intrattenimento che ci attendono anche in questo 2019. In particolare il MAXXI di Roma ci invita nel suo universo fatto di arte, fascino e sorprese.

Diverse le mostre in corso e i progetti speciali creati appositamente per chi ama le molteplici declinazioni dell’arte e vuole assistere ad installazioni uniche e ad una proposta culturale tutta nuova.

Tra le esposizioni più rinomate c’è quella dedicata al fenomeno del fumetto italiano, Zerocalcare. La mostra andrà in scena dal 10 novembre 2018 fino al 10 marzo 2019 e ripercorre il cammino di un grande artista e fenomeno del fumetto.

Infatti non è una semplice esposizione ma un coinvolgimento dello spettatore nel mondo di Michele Rech, in arte Zerocalcare, con poster, illustrazioni, dischi, loghi e magliette.

Il progetto è organizzato in quattro sezioni distinte in base a un tema. Pop, Tribù, Lotte e Resistenze, Non-Reportage sono i nuclei tematici attorno ai quali ruota la mostra.

Il nostro percorso all’interno del MAXXI continua con altre esposizioni interessanti che toccano diversi contenuti e storie.

“Low Form. Immaginari e visioni nell’era dell’intelligenza artificiale” è una delle mostre più surreali che ci fa percorrere un viaggio nell’immaginario tecnologico degli artisti di oggi.

Un itinerario multisensoriale e multimediale che mette in relazione passato e futuro, uomo e macchina, tecnologia e arte. La conoscenza digitale viene trasformata in uno scenario artistico rivoluzionario e introspettivo che andrà in scena fino al 24 febbraio 2019.

Si prosegue con le immagini della mostra dedicata a Paolo Pellegrin, (fino al 10 marzo 2019), grande fotografo che attraverso innumerevoli scatti ci regala la sua visione di reporter su diversi temi legati all’uomo e alla natura.

Percorriamo un nuovo cammino con “La Strada. Dove si crea il mondo” una mostra che permette di far incontrare arte, performance, fotografie e progetti di architettura come in un vero e proprio luogo di condivisione e innovazione.

Queste e molte altre sono le “narrazioni” che ci attendono durante il nuovo anno al MAXXI, un mondo fatto di cultura, storia, innovazione, arte e moltissime sorprese.






Facebook Twitter Rss