ANNO 9 n° 326
Fashion Mood
Gli impressionisti segreti si svelano a Roma
di Leonetta Gentili
04/11/2019 - 07:18

Roma ospita la mostra “Impressionisti Segreti” dal 6 ottobre 2019 fino all’8 marzo 2020. L’esposizione si svolgerà nello Spazio Generali Valore Cultura a Palazzo Bonaparte, un incantevole palazzo barocco, che si affaccia proprio su Piazza Venezia.

Verrà celebrata, oltre all’esposizione, l’apertura straordinaria di questa nuova location. Un posto segreto e magico che ci accoglierà nelle sue sale, ricche di antica bellezza.

Le opere verranno esposte nel piano nobile, dove visse Maria Letizia Ramolino, madre di Napoleone Bonaparte. Ammireremo oltre 50 dipinti di diversi artisti impressionisti.

Renoir, Cézanne, Monet, Sisley, Caillebotte, Pissarro, Gonzalès, Gauguin, Signac, Van Rysselberghe e Cross ci accoglieranno nella loro arte e in capolavori inediti.

Infatti molte delle opere presentate provengono da collezioni private e sono state concesse eccezionalmente per questa esposizione. Dei veri e propri tesori che erano stati nascosti al grande pubblico.

La mostra inoltre non si ripeterà in altre sedi espositive, così da renderla unica e assolutamente imperdibile. “Impressionisti Segreti” diviene così un grande evento, diverso da altre esibizioni sull’Impressionismo.

Sia la location che le opere si rivelano come scrigni segreti e finalmente sono stati aperti e svelati a tutti coloro che amano l’arte e la cultura.

L’esibizione è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia e due esperti di fama internazionale, Claire Durand-Ruel e Marianne Mathieu, si sono occupati della cura della mostra.

Il percorso espositivo è diviso nelle diverse sale e si concentra su quelli che sono i soggetti preferiti degli impressionisti, seguendo così un allestimento tematico ben preciso.

I soggetti affrontati nelle opere passano dalla vita parigina, ai ritratti per poi arrivare alla pittura di paesaggio. Un’immersione totalizzante all’interno di questo movimento artistico che si trasforma in una vera e propria esperienza irripetibile.

All’interno delle sale si crea un’atmosfera intima e familiare, dove verremo coinvolti in un viaggio intenso fatto di arte, cultura e scoperta.

Il mistero si infittisce nella Città Eterna, nuove opere verranno mostrate all’interno del suggestivo palazzo Bonaparte e i segreti degli impressionisti sono pronti ad essere svelati.






Facebook Twitter Rss