ANNO 9 n° 230
Viva Viterbo non esiste più, da oggi c'è ''Forza Civica''
Il nuovo gruppo consiliare sarà composto da Giacomo Barelli e Fabrizio Purchiaroni

 

VITERBO - Viva Viterbo da oggi non esiste più, al suo posto nasce ''Forza Civica'', il nuovo gruppo consiliare composto da Giacomo Barelli e dall'ex forzista Fabrizio Purchiaroni.Lo annunciano i due consiglieri comunali nel corso della conferenza stampa di oggi pomeriggio al Caffè Schenardi.

''In questa amministrazione qualcosa non andava e crediamo che questa nuova forza nasca dalla necessità di unire le forze, unire le differenze, nonostante proveniamo da strade diverse - ha esordito Barelli che almeno inizialmente sarà il capogruppo -. Il nostro obiettivo è quello di costruire un’alternativa al governo di questa città''. 

Una scelta importante anche quella fatta dal nuovo ''collega'' di Barelli, Fabrizio Purchiaroni. ''Possiamo definirci un gruppo antislogan ed antiselfie - ha aggiunto Purchiaroni - Ci collochiamo all’opposizione e puntiamo fermamente a portare del civismo in consiglio comunale. Domani formalizzeremo tutto in consiglio comunale e, per correttezza, essendo stato eletto presidente della terza commissione, lascerò il mio incarico''.

Essendosi definiti un gruppo aperto nei confronti delle altre forze politiche, la nuova Forza Civica non ha negato la possibilità di una intesa con Viterbo2020 di Chiara Frontini. Inevitabile però, prima di chiudere, una battuta sulla dimissionaria Martina Minchella. ''La Minchella sta facendo un discorso opposto al nostro, quindi non credo che ci sia una possibilità - ha spiegato chiudendo le porte ad un suo ingresso -. Lei cerca un posto al sole, noi cerchiamo il sole per Viterbo''. 

 

 

 

 

 

 




Facebook Twitter Rss