ANNO 9 n° 262
Viterbese, si ferma Michele Boldrini
Problemi al ginocchio nel primo allenamento settimanale dei gialloblu
Meno grave il problema per Dierna. Al Rocchi si è visto anche Piero Camilli

(Michele Boldrini sottoposto alle prime cure oggi durante l'allenamento)

VITERBO (S. R.) – Ha ripreso gli allenamenti la Viterbese che registra un infortunio per Michele Boldrini. Il giocatore, durante la partitella a tema su campo ridotto ha accusato una fitta al ginocchio accasciandosi a terra. Sono intervenuti i compagni ed i sanitari che hanno provveduto ad accompagnarlo a bordo campo dove gli sono state prestate le prime cure. Non sembra trattarsi di cosa grave, ma la situazione va valutata attentamente nelle prossime ore magari anche con qualche esame.

Staremo a vedere l’evoluzione della cosa, mentre va registrato che qualche minuto prima, nel corso della stessa partitella, era stato costretto a fermarsi anche Emilio Dierna per un colpo subito alla coscia destra. In questo caso, la cosa si è fortunatamente risolta con qualche minuto e un paio di massaggi prima che il difensore riprendesse ad allenarsi con il gruppo.

Primo allenamento settimanale, quindi, non del tutto sereno per il gruppo gialloblu che a seduta iniziata ha ricevuto la visita del patron Piero Camilli che evidentemente ci tiene a far sentire la vicinanza della società alla squadra in questa che può essere definita la settimana più lunga ed importante della stagione. La Viterbese si allena anche domani a Rocchi, mentre giovedì e venerdì dovrebbe trasferirsi alla Scuola Sottufficiali e sabato mattina a Grotte di Castro per la seduta di rifinitura. Da via della Palazzina è stato intanto annunciato che anche per la gara di domenica con il Cynthia verrà effettuata la prevendita dei biglietti.

Qui tutte le informazioni utili sui prezzi e la modalità di vendità dei tagliandi.



Facebook Twitter Rss