ANNO 9 n° 342
''Villaggio di Natale, meno casette ma più qualità''
Viterbo Christmas: ''Il mercatino sarà più piccolo''

VITERBO - ''Il Natale a Viterbo si farà!!! Niente Grinch, nessun odioso Signor Scrooge, solo delle persone che stanno investendo sulla città, incoraggiati dal calore e dalla partecipazione di moltissimi cittadini comuni.

Le proposte raccolte sui social non mancano, alcune delle quali saranno anche realizzate, proprio perché immaginiamo il Natale come una festa collettiva.

Anche se, essendo degli imprenditori privati, cerchiamo di attrarre fiumi di turisti che porteranno benefici economici per tutti.

Purtroppo, a volte, nella fretta di divulgare notizie, può succedere che alcuni giornali riportino notizie inesatte o parziali. Come l’ultima pubblicata sul costo delle casette, l’articolo pubblicava il prezzo massimo per l’affitto degli stand, che hanno, invece, prezzi diversi a seconda della tipologia di merce e della grandezza dello stesso.

Chiunque, in questi giorni, abbia preso contatto con i nostri agenti commerciali, può confermare le diverse fasce di prezzo per gli stand.

Abbiamo avuto qualche contrattempo, indipendente dalla nostra volontà, che ci ha portato a modificare il progetto iniziale in corso d’opera, il mercatino occuperà minor spazio di quello che avevamo preventivato inizialmente. E proprio per non fare del Villaggio Natalizio solo un fast-food all’aperto, abbiamo deciso di avere meno casette privilegiando la qualità alla quantità, augurandoci che le nostre scelte possano davvero accontentare tutti''.

Viterbo Christmas




Facebook Twitter Rss