ANNO 9 n° 20
Ufo, un avvistamento nella Tuscia
Lo rivela il Centro Ufologico Nazionale. Boom di segnalazioni in tutta Italia

VITERBO - Un avvistamento Ufo è stato registrato nella Tuscia nel 2018. È quello che emerge dai dati forniti dal Cun – Centro Ufologico Nazionale – relativi agli avvistamenti di oggetti non identificati avvenuti in Italia lo scorso anno. I numeri sono stati elaborati da Franco Mari per il Cun e la Sezione Ufologica Fiorentina.

Quello appena trascorso è stato un vero e proprio anno boom per gli avvistamenti in Italia. Sono state infatti 184 le segnalazioni raccolte dal servizio Ufoline del Cun, cresciute del 61% rispetto alle 114 del 2017. Nel Viterbese, come detto, è stato registrato un solo caso di Ufo. Due le segnalazioni a Terni, Perugia e Siena, quattro a Latina e sedici quelle che sono arrivate da Roma che risulta anche la provincia con più avvistamenti in Italia.

È invece la Lombardia la regione più ''visitata'' dagli oggetti volanti non identificati: 26 casi nel 2018. A seguire Toscana (24), Lazio (22) ed Emilia-Romagna (14).




Facebook Twitter Rss