ANNO 9 n° 293
La questura di Viterbo
Quindicenne romena scomparsa da quattro giorni
La ragazza residente a Viterbo potrebbe essersi allontanata volontariamente

VITERBO – E’ uscita di casa sabato pomeriggio e non ha fatto più ritorno. Si tratta di una ragazza di quindici anni di origine romena ma residente a Viterbo che da quattro giorni ha fatto perdere ogni tracce di sé.

I genitori, sabato sera, non vedendola rincasare, hanno subito dato l'allarme alle forze dell'ordine e sporto una denuncia alla Questura di Viterbo.

L'ipotesi più accreditata, per il momento, è che la quattordicenne si sia allontanata volontariamente, probabilmente per dissapori con i genitori. La Questura mantiene il massimo riserbo sulla vicenda.

La ragazzina frequenta il primo anno in un liceo del capoluogo, ma in classe risulta assente da lunedì. La sua scomparsa ha già destato parecchia preoccupazione tra i familiari e a scuola, dove si è già iniziata a diffondere tra i compagni di classe e il corpo docente la notizia del suo allontanamento da casa.

Sono in corso verifiche e accertamenti da parte dei poliziotti e la foto della minorenne è stata inviata alle forze dell'ordine di tutta Italia. 

Facebook Twitter Rss