ANNO 9 n° 266
Mercato gialloblu, arriva pure Cenciarelli
Ieri spunti positivi dall'amichevole in famiglia

VITERBO - Positiva l'amichevole di oggi pomeriggio a ranghi misti. Un test abbastanza probante, una sgambatura in famiglia che ha offerto buoni spunti sia al tecnico gialloblù, Giovanni Cornacchini, sia al patron Piero Camilli, presente oggi pomeriggio sugli spalti dello stadio di Chianciano insieme ai figli Vincenzo e Luciano, e al ds Vincenzo Minguzzi, entrambi impegnati sul fronte mercato per completare la rosa della Viterbese. Proprio per quanto riguarda le trattative, infatti, va registrato l'arrivo questa sera a Chianciano del centrocampista ex Teramo, Diego Cenciarelli, da domani disponibile per oziare il lavoro in gruppo.

Viterbese A contro Viterbese B, dunque, nell'amichevole in famiglia di ieri che ha fatto vedere anche azioni piacevoli ambo le parti: da un lato il tecnico ha schierato Iannarilli, Pandolfi, Varutti, Pacciardi, Dierna, Scardala, Marano, Cuffa, Bernardo, Belcastro, Ansini, mentre nell'altro ha messo in campo Pini, Dianda, Fe', Mazzolli, Cardore, Boldrini, Manoni, Neglia, Invernizzi, Paolelli, Dalmazzi e Verdicchio. Ha mischiato le carte, mister Cornacchini, dando spazio a tutti i gialloblù e giocando per lo più col 3-5-2. Solo Diop non ha partecipato alla gara di allenamento per alcuni problemi fisici. Alla fine l'ha spuntata la viterbese A con un gol di Pandolfi a 20' dal termine. La Viterbese ha fatto una buona impressione ai presenti: bene il blocco confermato dalla scorsa stagione, con un Pacciardi davvero in grande spolvero, e bene i nuovi, con una menzione speciale per i giovani. Alcuni dei quali vanno tenuti d'occhio perché si potrebbero rivelare davvero interessanti.



Facebook Twitter Rss