ANNO 9 n° 293
Inaugurata l'aula magna dell'ITT ''Da Vinci''

VITERBO - Martedì 14 Maggio si è svolta l’inaugurazione dell’Aula Magna dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo da Vinci” di Viterbo alla presenza delle autorità civili militari e religiose, accolte dal Dirigente scolastico Prof Luca Damiani, dagli studenti e dal corpo docente.

Dopo il saluto e i ringraziamenti del Dirigente, la prima collaboratrice Prof.ssa Brodo, ha ripercorso le tappe che hanno portato alla realizzazione dell’Aula, dalle prime riunioni presso la Provincia per la definizione dei lavori al completamento dell’infrastruttura. L’Aula Magna dell’Istituto era già efficiente ed utilizzata fin dalla costruzione dell’Istituto; in questo ultimo anno tuttavia grazie ad importanti interventi si è resa la struttura corrispondente alla normativa di sicurezza vigente, sostituendo le poltroncine in legno con poltroncine realizzate in materiale ignifugo; sono stati inoltre realizzati adeguati servizi igienici e rinnovati l’impianto audio- video e la pavimentazione. La struttura potrà essere messa a disposizione della comunità e delle giovani generazioni come spazio e riferimento per avvenimenti culturali, educativi di servizio.

Momento centrale dopo il taglio del nastro è stato l’intervento del Dott. Augusto Biagi che ha svolto una Lectio Magistralis su “Leonardo: Il genio e la sfida”

L’ ospite ha illustrato il percorso che lo ha portato ad essere il curatore della Mostra permanente al Palazzo della Cancelleria a Roma dal titolo “Leonardo da Vinci, il genio e le invenzioni, ha coinvolto la platea mostrando le immagini delle riproduzioni delle macchine disegnate da Leonardo presenti alla mostra.

Ha partecipato alla manifestazione, come inciso musicale, l’Ensamble “Endecavox” diretto dal Maestro Antonella Bernardi, che ha eseguito una suggestiva versione dell’Inno d’Italia oltre ad altre melodie.

A conclusione della mattinata, la Scuola Alberghiera della Provincia di Viterbo ha curato per i numerosi ospiti l’allestimento di un delizioso e molto apprezzato aperitivo.

La Dirigenza con questo articolo ringrazia gli intervenuti e quanti hanno contribuito, a vario titolo, alla realizzazione di questa bellissima struttura, vero fiore all’occhiello dell’Istituto.




Facebook Twitter Rss