ANNO 8 n° 322
Gli allievi marescialli dell’aeronautica militare incontrano il Papa
L’incontro si è tenuto il 6 ottobre in Vaticano

VITERBO - Sabato 6 ottobre 2018, nell’ambito della XV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, si è tenuto l’incontro dei giovani con Papa Francesco ed i padri sinodali dal titolo “NOI PER – Unici, solidali, creativi”; l’evento è stato curato dalla congregazione per l’Educazione Cattolica.

Nell’Aula Paolo VI del Vaticano erano presenti tra i numerosi giovani partecipanti anche diversi allievi delle Forze Armate, tra cui 20 allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare del 20° Corso Altair II, accompagnati dal cappellano militare don Fabio De Biase.

L’incontro ha permesso ai giovani presenti di comunicare esperienze concrete di vita relativamente allo studio ed al lavoro, testimoniare i loro sentimenti e le loro aspirazioni per il futuro. Gli interventi dei giovani sono stati inframmezzate da eventi musicali ed artistici.

Per i ragazzi del 20° Corso Altair II si è trattato di un esperienza indimenticabile che ha permesso loro di entrare a contatto con altre realtà giovanili e di ascoltare dal vivo le parole di fede e di speranza del Papa.

La Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo è posta alle dipendenze del Comando delle Scuole dell’A.M. e della 3^ Regione Aerea di Bari; il Reparto ricopre una duplice missione: da una parte, quale istituto a carattere universitario, ha il compito di provvedere alla formazione militare e morale e all’istruzione professionale specifica dei Sottufficiali del Ruolo Marescialli, nonché al perfezionamento e all’aggiornamento di tale formazione; dall’altra, quale aeroporto militare aperto al traffico civile, fornisce il supporto tecnico-operativo, i servizi alla navigazione aerea e l’attività di force-protection sull’aeroporto Tommaso Fabbri.




Facebook Twitter Rss