ANNO 9 n° 344
Foto successiva
Dalla California a Viterbo per dire ''sì''
Il sogno di due studenti americani si corona nella città dei Papi dove si erano conosciuti 4 anni fa. L'omaggio del sindaco

VITERBO – Galeotta fu la città dei Papi. Due studenti americani si conoscono a Viterbo, qui si innamorano e qui tornano a distanza di quattro anni per coronare il loro sogno d’amore. Venerdì scorso Quinn e Daniel, due giovani americani, si sono sposati nella Chiesa di San Giovanni Battista, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Giovanni Arena. Per l’occasione oltre 150 persone sono arrivate da oltreoceano per festeggiare gli sposi che sono rimasti tre giorni a Viterbo. A organizzare nei minimi dettagli l’evento, dalla pianificazione del viaggio all’alloggio, dagli spostamenti nella città al matrimonio vero e proprio Giulia Neri proprietaria della GN Wedding Planner & Event Creator.

''Due ragazzi californiani che hanno scelto Viterbo per coronare il loro sogno – dice Giulia Neri - è un segno molto importante per la nostra città sia a livello pubblicitario nel mondo, che economico dato che con il loro matrimonio sono arrivate persone dalla California, dalla Florida, da New York e da Washington e hanno portato un notevole introito a beneficio di tutti i locali viterbesi con cui ho il piacere di collaborare''.

''Un grazie in particolare – prosegue Giulia Neri - va al sindaco Giovanni Arena per aver partecipato al matrimonio di Quinn e Daniel ed avergli donato, come omaggio della città di Viterbo, due bellissime scritture che rappresentano Viterbo e la nostra protettrice Santa Rosa e per averci ospitato il giorno successivo a Palazzo Priori illustrando la storia di Viterbo e della Tuscia ai nuovi sposi. Inoltre è stato un gesto molto importante per far capire che la città di Viterbo è viva e che può ospitare qualsiasi tipo di evento’’.

Il sindaco, dal canto suo, dopo aver ringraziato Giulia Neri per l’organizzazione della cerimonia, rivolgendosi ai neo sposi ha augurato loro che ''il ricordo della città di Viterbo e di questa cerimonia accompagni sempre la loro vita, ricca di soddisfazioni''.




Facebook Twitter Rss