ANNO 9 n° 260
Battistoni si complimenta per il Premio Roma
''La qualità dei nostri prodotti tipici non si discute''

VITERBO - 'In un momento così delicato per il settore lattiero caseario, messo a dura prova nell'ultimo anno e in costante competizione con il mercato estero e con chi non rispetta le regole, è la sapienza nell'arte di fare il formaggio ad avere la meglio. A Roma, infatti, si è tenuta ieri, presso il tempio di Adriano, la premiazione del Concorso per i migliori formaggi 'Premio Roma' che ha visto la supremazia della qualità con ben 5 premi ai produttori di Viterbo e provincia. Nello specifico, rivolgo i miei più sinceri complimenti alla azienda agricola 'Monte Jugo' per la riconferma a primo classificato per i formaggi freschi del già vincitore 'Caprino Nobile', al caseificio Cioffi primo classificato nella sezione 'paste filate fresche' con il Fiordilatte, alla Fattoria Faraoni che ha visto premiare la 'Ricotta Faraona', per la sezione 'Formaggi innovativi' ha conquistato il podio il 'fiocco della Tuscia senza lattosio' per Formaggi Chiodetti ed infine, la 'Piccola Formaggeria Artigiana' a cui è andato il premio speciale come miglior formaggio prodotto da nuova impresa e come miglior formaggio prodotto da giovane imprenditore.

La qualità dei nostri prodotti tipici non si discute ed è anche attraverso questi prestigiosi riconoscimenti che ci sentiamo fieri delle nostre tradizioni'.

Così in una nota, il Senatore Francesco Battistoni, Capogruppo Commissione Agricoltura Senato e Responsabile del Dipartimento Nazionale Agricoltura di Forza Italia

 




Facebook Twitter Rss