ANNO 9 n° 342
SU VITERBOPOST.IT Le pagelle degli eroi di Rieti

di Andrea Arena

Boccolini 7

Nel giorno della festa del lavoro, lui non lavora. Perché praticamente quelli là non gli fanno un tiro che è uno. Nella normale amministrazione, comunque (uscite, rinvii) è un investimento sicuro, altro che le azioni di Finmeccanica.

Kacka 6.5

Nel primo tempo, Pezzetti gli fa girare la capa come dodici mojitos in mezz’ora. Ma poi, come ogni sbornia che si rispetti, passa tutto: basta un paio d’aspirine e molta acqua.

Federici 8

Spazza meglio di Viterbo Ambiente (ci vuole poco) e non spegne mai il cervello. Rientrava da problemi fisici, ma non si sarebbe perso il partitone per nessun motivo al mondo. I capitani sono capitani anche con una gamba sola.

CONTINUA A LEGGERE SU VITERBOPOST.IT



Facebook Twitter Rss